Torna alla Homepage
CONTATTACI - LINK UTILI
Iscriviti alla Newsletter: ISC CANC Privacy
Dom 19 Novembre 2017
Nel Web Nel Sito
INTERPRETAZIONE DEI SOGNI
BONSAI
COMUNICAZIONE NON VERBALE
IRIDOLOGIA
Danza del ventre DANZA DEL VENTRE
RICETTE
PROGRAMMAZIONE NEURO LINGUISTICA
RIFLESSOLOGIA PLANTARE
ASTROLOGIA
SPIRITUALITÀ
NEUROBICA
SCIAMANESIMO
MANDALA
REIKI COSMICO
Shiatsu SHIATSU
Odontoiatria ODONTOIATRIA

NOTIZIE SUL MONDO DEL NATURALE
VACCINI
CONTO ENERGIA
TOSSICITA' PIANTE MEDICINALI
AGRICOLTURA BIOLOGICA
TAROCCHI
PILATES
COSTELLAZIONI FAMILIARI
PSICOMAGIA
LIBRI SULLE CURE NATURALI
MIOPIA
INTEGRATORI NATURALI
AGENDE 2007
MUSICA NEW AGE
DETERSIVI ECOLOGICI
BENESSERE E FITNESS
MACROBIOTICA
EUBIOTICA
TISANE
ARTICOLI
PIADINA ROMAGNOLA
FORMAGGIO E PANE
ARTICOLI VARI
CHAKRA
COCCOLOTERAPIA
CRISTALLOTERAPIA
CROMOTERAPIA
ENNEAGRAMMA
FLORITERAPIA
GEMMOTERAPIA
IRIDOLOGIA
OLIGOTERAPIA
REBIRTHING
RESPIRO DEL TANTRA
TINTURE MADRE E SOLUZIONI IDROALCOLICHE SPAGYRICHE
sagre in Romagna SAGRE IN ROMAGNA
sagre in Emilia SAGRE IN EMILIA
hotel cesenatico HOTEL CESENATICO
hotel cattolica HOTEL CATTOLICA
hotel lidi ravennati HOTEL LIDI RAVENNATI
Hotel Milano Marittima HOTEL MILANO MARITTIMA
Hotel Rivazzurra HOTEL RIVAZZURRA
Hotel Pinarella HOTEL PINARELLA
Hotel Cervia HOTEL CERVIA
Hotel Forlì HOTEL FORLI'
Hotel Gabicce HOTEL GABICCE
Hotel Cesena HOTEL CESENA
Hotel Gatteo Mare HOTEL GATTEO MARE
Hotel Benessere HOTEL BENESSERE
Alberghi Ecologici ALBERGHI ECOLOGICI
Hotel Pesaro HOTEL PESARO

 

 


  FARE IL FORMAGGIO IN CASA, FARE IL PANE IN CASA


Pane, Formaggio e Vino
Come prepararli in casa, seguendo le regole di salute e tradizione
Introduzione di Maurizio Pallante
Valerio Pignatta

libri sulle cure naturali Come riscoprire e rivalutare una tradizione di autosufficienza alimentare diffusa nelle culture contadine sino a cinquant’anni fa, il libro mostra come può essere facile il recupero.

Prezzo € 8,08 invece di € 9,50
Sconto: 15%

Bis Edizioni

Libro - Pagg. 89
Formato: 11,5x16
Anno: 2008

In un mondo dominato dalla comodità e dalla velocità, il cibo si sta avviando rapidamente a divenire merce a consumo immediato anche nel nostro paese. Prima che cambiamo idea... o che arriva qualcos’altro da fare. Non si sa mai. Se il cellulare è acceso, il nostro pranzo potrebbe essere rimandato, decurtato o abolito.
Ecco che allora nei frigoriferi scintillanti dei negozi alimentari, nei supermercati, nei bar, nei self-service ecc. troviamo sempre più pietanze pronte, colorate e gustose da riscaldare nel microonde e ingoiare in un batter d’occhio.
Che poi il 30%& delle persone soffra di allergie e intolleranze, che il 10% accusi crisi asmatiche allergiche, che le patologie croniche siano in disperato aumento anche tra i giovani, che la qualità della vita sia a un livello così basso come non lo è mai stato negli ultimi decenni, sono particolari di piccola rilevanza.
L’importante per l’industria alimentare è che i gusti si omologhino, che i bimbi disegnino i pesci a bastoncino e che le coreografie gastronomiche abbiano la prerogativa sulla qualità di quanto effettivamente ingerito.
A tutto questo però c’è una grande ripiego. Autogestibile e a basso costo. Si chiama autoproduzione casalinga. Prodursi da sé piatti e pietanze prelibate è in effetti ancora una realtà in alcune regioni italiane. Si tratterebbe di rispolverare e incentivare questi rimasugli di antica civiltà contadina che stanno scomparendo. La preparazione casalinga permette di abbassare notevolmente i costi legati all’alimentazione di una famiglia. Essa permette altresì di potersi concedere ingredienti di maggiore qualità per un prodotto finale senz’altro più energetico, genuino e senza conservanti e additivi chimici di sorta. Il risultato è ancora una volta un risparmio ulteriore sui medicinali su cui si potrà contare di fare a meno, un migliore peso forma e una gioia insperata che deriva dal fare attività semplici e primordiali come prepararsi il cibo per sé e per il proprio clan.
Ma l’autoproduzione ha anche effetti positivi su tutto il circuito economico nel suo insieme. Infatti essa non induce l’aumento del PIL (o lo fa in maniera minore), quel disumano indice monetario che misura il benessere di un paese sulla base delle crescita della produzione e del commercio di merci e servizi, di qualunque tipo esse siano, dalle ambulanze che circolano sull’autostrada dopo l’ennesimo mostruoso incidente alla produzione di carri armati destinati al mercato bellico africano o asiatico. Tutto questo aumenta il PIL, e quindi, secondo i geni dell’economia che lo hanno ideato, ciò ci dice che il nostro benessere è sempre maggiore.... In realtà, come è facile intuire, tutto questo, invece, aumenta solo le condizioni di inquinamento e i disastri ambientali e sociali di cui siamo testimoni ormai ogni giorno. La continua crescita e industrializzazione tecnicizzata conduce a uno stato esistenziale umano povero di emozioni semplici e appaganti e ci imprigiona in un ritmo innaturale che porta a forti tensioni psicoemotive e a stati di esaurimento. Senza contare quello che sta procurando alle specie viventi sul pianeta.
L’atto semplice di prodursi in casa, magari facendosi aiutare dai propri figli, il pane, il formaggio, la passata di pomodoro, le marmellate e altre preparazioni alimentari di consumo abituale, permette con poca spesa e poca energia di riappropriarsi di quella capacità di autonomia e procreazione della salute individuale e collettiva che ci sono state tolte subdolamente ma che abbiamo ancora sottomano.
Come ha scritto Maurizio Pallante in un suo recente libro (La decrescita felice, Editori Riuniti, Roma, 2005, p. 26) «Per aver bisogno di comprare tutto ciò che serve a soddisfare i propri bisogni vitali bisogna essere incapaci di tutto. Solo chi non sa fare niente di ciò che gli serve può diventare un consumista senza alternative». E di alternative invece ne abbiamo. E molte. A partire dalle piccole cose. Non c’è bisogno di andare su Marte a cercare risorse. Le abbiamo nelle nostre mani.


Categoria libri: pane fatto in casa


SERATA GRATUITA ALIMENTAZIONE NATURALE E DIETA 4SSERATA GRATUITA ALIMENTAZIONE NATURALE E DIETA 4S
SERATA GRATUITA "RIMEDI NATURALI PER LA TIROIDE"SERATA GRATUITA "RIMEDI NATURALI PER LA TIROIDE"
ALTRI CORSI
HERBOPLANET  (CERCASI AGENTI DI ZONA)HERBOPLANET (CERCASI AGENTI DI ZONA)
ALTRE MANIFESTAZIONI
Realizzazione Siti Internet Fai di Vitanaturale la tua Homepage
   @ Copyright 2004              Media Consulting SaS
Gli autori declinano ogni responsabilità per danni a terzi derivanti da uso improprio o illegale delle informazioni riportate o da errori relativi al loro contenuto.